potere

foto3

occhi per te

sorrisi, parole

dolcissime emozioni,

hai sorpreso la sua ammirazione

il suo talento

incorporato il suo volere,

ora lui è schiavo di questo

una foglia in balia del vento che soffia.

nulla di noi

foto8

ci guardiamo da finestre distanti

ormai

tu con i tuoi grandi pensieri

io con i miei più piccoli,

leggiamo curiosi

ma non spostiamo le tende

e nemmeno la polvere

accettiamo,

il tempo dell’intesa è finito

forse

come è cominciato

senza passione,

sempre vergini sono gli incontri sterili.

non chiamarmi amore

foto2

mi piace come sei

sai amare senza amore

solo intesa,

entrambi conosciamo il dolore

degli addii

e dei tradimenti,

il nostro incontro ha solo la cornice

e non la tela

ritratti speciali,

mi piace come sei,

sei uguale a me.

prime luci

pioggia-i-navigli-a-milano-bianco-e-nero

si spacca la notte

nelle prime luci che pungono

i marciapiedi ancora deserti

trasudano l’umore e la malinconia,

presto la città avrà polso

odore di progresso

e fretta,

tutto è nascosto nel pensiero

nel saper vivere

anche se difficile,

cammino fedele al copione

di attore consumato

nel nuovo giorno che nasce.

Buongiorno!